fbpx
Formazione, Cybersecurity, Web Agency
Formazione, Cybersecurity, Web Agency

Le professioni più richieste prevedono competenze digitali ed informatiche

Data Scientist, Digital e Social media media manager, Data Protection Officer e Business developers sono fra le professioni più richieste dei prossimi anni. Ma anche manager in campo socio-sanitario, infermieri professionisti e assistenti per la cura della persona.

Comprendere quali saranno i lavori più richiesti e i trend che caratterizzeranno il mercato del lavoro nei prossimi anni è fondamentale per non farsi trovare impreparati e cogliere le opportunità. Si prospetta, infatti, un mercato del lavoro contrassegnato da professionisti iper-qualificati e competenze molto verticali.

Il rapporto Excelsior redatto da Unioncamere e Anpal prevede nel periodo 2022-2023 la richiesta di 1,5 milioni di nuovi occupati fra dipendenti e autonomi, e di questi il 70% dovrà possedere competenze elevate per ricoprire ruoli specialistici e tecnici. Formazione e aggiornamento, dunque, sono e saranno indispensabili per qualsiasi professione e settore.

In particolare, saranno richiesti tra i 210mila e 267mila lavoratori con competenze digitali ed informatiche: il Data Scientist, ossia l’esperto nell’analisi dei dati, sarà uno dei lavori più richiesti nel 2022, accompagnato da tutti gli altri nel campo della sicurezza informatica e dell’intelligenza artificiale. Competenze di machine learning saranno trasversali a molti settori tecnici.

Il Data Protection Officer, che è una figura professionale nata di recente in seguito all’introduzione della normativa europea Gdpr per la protezione dei dati, dovrà sviluppare nuove competenze per gestire al meglio i suoi compiti in azienda. Stessa grande crescita toccherà anche ai digital e social media media manager e ai business developers.

Accanto a questi, tuttavia, alcuni lavori in crescita nel 2022 saranno il private banker, che sarà uno dei profili più richiesti nel mondo della finanza da qui al 2023, e anche quelli legati alla cultura, alla comunicazione, ai servizi di cura, all’insegnamento e alla formazione. In particolare, la pandemia Covid-19 ha fatto cresce fortemente la domanda di manager in campo socio-sanitario, infermieri professionisti e assistenti per la cura della persona.

Richiedi subito informazioni al n. 3398092090 oppure compila il modulo seguente. Sarai contattato entro 24h lavorative.

    "Inviando il messaggio Acconsento alla memorizzazione e al trattamento dei miei dati da parte di questo sito web"